Show Sidebar Accedi

Virus-busters: caccia ai virus informatici dell’Università

Immagine Avatar di Alessandro Reano
Hai uno spunto per migliorare l'Univeristà o il territorio? Iscriviti
Costo del problema
     
Persone coinvolte
     
Tempo perso
     
Descrizione

E’ esperienza comune di studenti e docenti recuperare materiale dai computer utilizzati dalla facoltà e dover ogni volta a casa bonificare la propria chiavetta USB da virus informatici(spesso tra i più banali), spesso ritrovandosi con file corrotti e perdendo quindi tempo prezioso.

La proposta è quella di formare un gruppo di persone sufficientemente competenti in ambito informatico da poter gestire la situazione. Il gruppo avrebbe a disposizione le password da amministratore dei vari PC della facoltà e si occuperebbe della bonifica degli stessi, eventualmente decidendo con quali interventi (ad esempio selezionando un idoneo programma antivirus tra quelli con disponibilità “freeware” ).

Lo scopo è eliminare o arginare le infezioni, riducendo i relativi disguidi

  

Lascia un Commento