Show Sidebar Accedi

LUOGO DI SPUNTI E DI IDEE

Immagine Avatar di ALESSANDRO SERRALUNGA
Hai uno spunto per migliorare l'Univeristà o il territorio? Iscriviti
Costo del problema
     
Persone coinvolte
     
Tempo perso
     
Descrizione

In via De Margherita (zona Mirafiori Nord) sorge l’ex liceo artistico Cottini, o quello che ne rimane.
E’ una struttura molto vasta che avrebbe delle potenzialità di utilizzo non indifferenti.
Attualmente le mura sembrano reggere a dispetto dello stato di degrado non classificabile.
Non conosco la storia di questo luogo, né il perché sia rimasto abbandonato per decenni senza che la circoscrizione sia mai intervenuta con interventi di bonifica e ristrutturazione.
Al link http://www.torinotoday.it/cronaca/progetti-liceo-cottini-abbandonato.html ho trovato alcuni cenni relativi all’istituto e alcune foto che possono dare l’idea al lettore delle condizioni in cui riversa.
L’edificio e il relativo giardino, prima che possa divenire l’ennesimo spazio occupato da spunti da parte di imprese edili, può invece divenire un luogo di incontro con spazi che possono essere utilizzati come sale di lettura, sale prove per aspiranti musicisti/attori/…, sale conferenze, luoghi per servizi a sfondo sociale/culturale/sanitario, punti di informazione turistica. Stiamo infatti parlando di un quartiere che nell’ultimo decennio ha subito un cambiamento radicale: rivalutazione cascina Roccafranca, ripristino della chiesa di via Paolo Gaidano, costruzione dei giardini lineari con rifacimento dell’intero spartitraffico di corso Tazzoli che presenta il rettilineo di una pista ciclabile, la nascita di Mirafiori Village, etc. Insomma un quartiere rinnovato e che, sebbene situato nella periferia sud-ovest di Torino, rappresenta il cuore del suo sviluppo industriale (industria ex-fiat).
L’edificio ex-cottini può realmente diventare luogo di numerosi spunti e di crescita non solo della circoscrizione; può altresì potenziare il turismo relativo all’intera città di Torino. Si associa spesso la periferia con il degrado. Dopo le Olimpiadi Invernali le cose sono cambiate; purtroppo però gli edifici più nascosti sono rimasti volutamente abbandonati.
Questa può essere l’occasione per ridare una nuova anima ad un liceo che decenni fa ha raccolto l’arte di giovani menti e che ora può diventare un “angolo socio-culturale” della circoscrizione 2.

  

One Response to LUOGO DI SPUNTI E DI IDEE

  1. Avatar di Sandro Bergesio
    Sandro Bergesio 2 maggio 2014 at 14:22 #

    Ciao, dipende da tanti fattori gestire una riqualificazione di una struttura che presuppongo pubblica. Il primo fattore oltre alle idee sono indispensabili capitale e volontà.
    Tuttavia ritengo una volta appurata la volontà della circoscrizione, capire se può essere recuperata in toto o in parte o se esistono progetti al riguardo. Risulta abitabile o necessitano lavori come smaltimento amianto o porte adeguate? Nel caso occorre adeguare gli ambienti per essere ospitati da associazioni o in forma di coworking.

Lascia un Commento