attivo 6 anni, 5 mesi fa
Area tematica: Didattica
Tag: Ricerca
Tipo di risultato: Servizio
Tempistiche: Dopo l'hackathon
Chi cerchiamo: Antropologo, Architetto, Archivista, Avvocato, Designer, Economista, Educatore, Esperto in sicurezza informatica, Filosofo, Fisico, Geografo, Giornalista, Giurista, Imprenditore, Informatico, Ingegnere elettronico, Ingegnere energetico, Ingegnere gestionale, Ingegnere informatico, Insegnante, Linguista, Matematico, Politologo, Programmatore, Project manager, Psicologo, ricercatore, Scrittore, Sistemista, Sociologo, Speaker, Statistico, Storico, Sviluppatore web, sviluppatore-app, Web designer
Altre competenze: psicologo del lavoro, esperto di sicurezza
Chi abbiamo: Educatore, Insegnante, Psicologo, Archivista, Bibliotecario, Copywriter
Richieste: non specificato
Altre richieste: aule, laboratori, spazi presso il Campus universitario
%
completato
8
followers
Il gruppo:
  • Foto del profilo di maria teresa ingicco
  • Foto del profilo di Annalisa Garis
  • Foto del profilo di Daniele Gigli
  • Foto del profilo di Alessandro Palazzini

Descrizione del progetto

Logo del gruppo di OrientaLESIl progetto vuole creare una collaborazione stabile tra la rete LES Piemonte e l'Università degli Studi di Torino per costruire percorsi di orientamento in uscita continuativi indirizzati in particolare ai diplomati dei Licei Economico-sociali. Fra le azioni che si vogliono realizzare si evidenziano: incontri periodici fra i docenti dei LES e i docenti universitari in particolare dell'area giuridico-economica e delle scienze sociali per un confronto fra percorsi e profili di uscita dei LES e percorsi universitari; incontri di formazione per i docenti dei LES su tematiche interdisciplinari; incontri con gli studenti degli ultimi anni dei LES su tematiche specifiche; lezioni aperte agli studenti delle classi quarte e quinte dei LES nei corsi di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia su temi concordati in coerenza con il profilo di uscita dei LES; collaborazione per orientamento alle professioni e collaborazione per avere dati sull'evoluzione del mondo del lavoro. Si potrà contare sull'adesione dei Licei piemontesi aderenti alla rete (circa trenta) e sui contatti già attivati a livello locale e nazionale. Si prevede di avvalersi della piattaforma presente sul sito dei licei economico-sociali. Si prevede la realizzazione di almeno quattro incontri in presenza nel corso dell'anno e lo scambio a distanza di materiali ed esperienze tramite piattaforma LES. Per informazioni e coordinamento riferirsi alla scuola capofila, Liceo "G. F. Porporato" di Pinerolo e alla Fondazione Rosselli di Torino.

Valore per gli utenti

Valore nei confronti degli utenti Il progetto risponde a precise esigenze dell'utenza, cui necessita un orientamento puntuale e un sostegno alle scelte post-diploma. Risponde anche alle esigenze di formazione e informazione dei docenti dei LES, che all'interno della rete stanno collaborando su iniziative di ricerca e innovazione didattica. Risponde anche alle esigenze del territorio e alla necessità di collaborazione fra i diversi ordini dei settori dell'istruzione e ricerca.

Originalità

Originalità del progetto Validazione di percorsi didattici innovativi. Validazione delle sperimentazioni realizzate. Sperimentazione di percorsi di continuità e di alternanza scuola-lavoro

isecc

Inclusione sociale tutto il percorso di orientamento e di informazione e formazione in materia di occupazione e di scelta del corso di studi potranno favorire l'inclusione sociale

Partecipazione

Partecipazione alla rete LES già costituita di potranno collegare gli altri Enti ed Istituzioni di ricerca presenti sul territorio e si potranno creare proficue collaborazioni tra scuola, Università e modo del lavoro

Territorio

Impatto sul territorio Collegamento fra centro e periferia. azioni integrate a livello regionale grazie al ricorso alle reti.

Impatto ambientale

Originalità del progetto Attenzione all'utilizzo di piattaforme collaborative e al ricorso a forme di mobilità sostenibile.

Settore

Settore Non si rilevano barriere all'entrata.

Scalabilità, replicabilità, internalizzazione

Scalabilità, replicabilità, interalizzazione Le prospettive di internazionalizzazione si riscontrano nella possibilità di depositare progetti nell'ambito del programma Erasmus plus 2014-20

Sostenibilità economica

Sostenibilità economica I costi del progetto potranno consistere in: spese di viaggio per mobilità studenti, docenti, esperti spese per materiali spese per raccolta e rielaborazione documenti

Canali

Inclusione sociale del progetto distribuzione tramite le reti regionali e la rete nazionale distribuzione a livello europeo tramite gli eventi legati ai progetti in cui sono coinvolte le scuole LES della rete

Comunicazione

Canali del progetto siti e piattaforme delle scuole sito del Liceo Economico-sociale

Processo

Processo del progetto incontri del gruppo di coordinamento incontri organizzativi e di programmazione con i docenti universitari e i rappresentanti delle associazioni di categoria seminari regionali e nazionali preparazione degli studenti con attività di informazione e formazione azioni di orientamento universitario azioni di orientamento scuola lavoro

Relazioni

Relazioni del progetto Università e Politecnico fondazioni e Istituti di ricerca associazioni di categoria Enti locali partner europei e internazionali